Pittura francese

Ritratto di Camargo Dancer, Nicola Lancre

  • Autore: Nicola Lancre
  • Museo: eremo
  • anno: Prima metà del XVIII secolo
  • Clicca sull'immagine per ingrandirla

Descrizione dell'immagine:

Ritratto di un ballerino della Camargo - Nicola Lancre. La prima metà del XVIII secolo. Olio su tela 45x55

Nicola Lancre (1690-1743), uno dei seguaci di talento di Antoine Watteau, ereditò il suo pennello leggero, la morbidezza e la poesia di relazioni colorate, complotti. Il maestro francese del XVIII secolo amava anche rappresentare gli attori della commedia dell'arte in scene di spettacoli, concerti nel cuore della natura, feste galanti. Le sue opere sono una sorta di documento artistico, che riflette fedelmente i costumi teatrali e i gesti degli attori, i ritrovamenti della regia e le caratteristiche delle produzioni.
Quadri simili includono un elegante ritratto da camera. Maria Anne Cupp de Camargo - famosa ballerina del suo tempo. Ha inventato le scarpe ancora utilizzate nel balletto, accorciato la gonna, che ha permesso di introdurre nuovi passi nella danza. In effetti Camargo è il fondatore del balletto nel suo senso classico. Il danzatore era molto popolare e amato dai contemporanei, questo spiega il successo della tela e le sue numerose ripetizioni, varianti dell'autore. La composizione principale in essi contenuta è rimasta la stessa, solo il partner o il colore del vestito sono cambiati, il numero di musicisti accompagnatori tra lo scenario raffigurante il parco è aumentato o diminuito. Il ritratto si è rivelato così bello grazie al morbido colore rosa dorato e alla luce, elegante esecuzione in stile rococò.

Загрузка...