Pittura austriaca

"Fa male aspettare l'amore se l'amore è altrove", Friedensreich Hundertwasser

  • Autore: Friedensreich Hundertwasser
  • Museo: Collezione privata
  • anno: 1971
  • Clicca sull'immagine per ingrandirla

Descrizione dell'immagine:

Fa male aspettare l'amore, se l'amore è altrove - Friedensreich Hundertwasser. 1971. Serigrafia.

Per esaminare e valutare la creatività artistica di Friedensreich Hundertwasser si trova solo attraverso il prisma dei suoi progetti architettonici. Solo avendo conosciuto l'intero concetto filosofico di questa insolita persona creativa, si può capire cosa intendesse disegnando le sue immagini emotive e colorate.
"La linea retta è immorale", sosteneva il maestro, e questo non era il caso nei dipinti di Hundertwasser. Il lavoro "Fa male aspettare l'amore, se l'amore è altrove" non ha fatto eccezione - le scatole di case sono in qualche modo piegate, formando le proiezioni sbagliate. Inoltre, l'artista ha privato i tetti delle proprie case, issato al posto della cupola, che tanto amava. Ma la parte più riconoscibile sono le finestre. Le case, secondo Friedrich Shtovasser (che è il nome dell'architetto e artista veramente eccentrico), dovrebbero consistere interamente di finestre.
Quindi nella foto presentata con un nome poetico lungo, l'intera essenza emotiva viene trasmessa attraverso le finestre. Nella finestra del primo piano dell'edificio di destra vediamo la faccia triste della ragazza. Sembra che stia aspettando qualcosa, dirigendo uno sguardo ravvicinato nello spazio. Dal nome del programma del lavoro diventa chiaro che stiamo parlando di sentimenti. Questa è una storia di un amore non riuscito, e lo spettatore può solo immaginare o sognare come sono stati sviluppati gli eventi.
Quando soffriamo, sembra che tutto il mondo soffra di noi. Qui e nella foto vediamo una lacrima allegorica in ogni finestra. Il lavoro, tuttavia, non causa sensazioni drammatiche a causa della luminosità della tavolozza, della trama del mosaico. Piuttosto, è una narrativa calma su un tema lirico.
Si sa che lo stesso Hundertwasser fu sposato due volte, ma dopo aver subito un fiasco su questo fronte, decise di rimanere per sempre uno scapolo, dedicando tempo solo a se stesso. Nella sua vecchiaia, si vantava che in tutta la sua vita aveva circa 30 fidanzate che vivevano in tutto il mondo.

Altri dipinti di Hundertwasser

Trentesimo giorno
Case sotto la neve
Finestre sul tetto
Traccia 1
croci
Cattedrale I
Ombra di stelle

Загрузка...