Pittura austriaca

Judith e Oloferne dirigono, Gustav Klimt - descrizione

  • Autore: Gustav Klimt
  • Museo: Galleria austriaca, Vienna
  • anno: 1901
  • Clicca sull'immagine per ingrandirla

Descrizione dell'immagine:

Judith and Holofernes head - Gustav Klimt. 1901. Olio su tela. 84 x 42 centimetri

La storia biblica sulla bellissima Giudea Judith sedusse il comandante assiro Oloferne e gli tagliò la testa: una storia popolare nella pittura dai tempi del Medioevo ai giorni nostri. Molti artisti hanno interpretato questo motivo leggendario in modi diversi, lodando l'eroismo e il sacrificio di una donna patriota. Gustav Klimt è rimasto fedele a se stesso e in questo lavoro: si distingue per la sua bellezza speciale, l'attrattiva dell'immagine femminile e l'elevata decoratività.
Nonostante l'antichità della trama, l'artista gli conferisce molte caratteristiche moderne. La sua Judith è una donna dell'inizio del 20 ° secolo, con tratti puliti ed espressivi e una caratteristica acconciatura riconoscibile di questo tempo. Viene catturato nel momento in cui gli invasori escono dalla tenda, tenendo la testa mozzata di Oloferne. Il suo viso esprime tutta una gamma di emozioni - su di esso puoi leggere l'orgoglio, il tumulto, il sollievo, la gioia e persino il rimpianto. Gli occhi di Judith sono chiusi, la bocca è semiaperta, mostrando denti bianchi e lussuosi. Questa donna ha appena commesso un omicidio e allo stesso tempo un atto di retribuzione, quindi è sopraffatta da sentimenti contrastanti.
La modernità della tela è sottolineata dalla sua sofisticata sessualità. Judith era appena coperta dal tessuto trasparente più sottile di abiti leggeri ricamati con un filo d'oro. Il suo piccolo seno delicato di bella forma è nudo, sottolineando la giovane età di questa donna incredibile. Il collo lungo e sottile è ornato da un'alta collana con colletto in oro che separa visivamente la testa di Judith dal suo lussuoso corpo bianco. Così, l'artista sembra dirci che, tagliando la testa di Holoferne, Judith stessa perde anche la sua vita.
Il ricco sfondo dorato della tela simboleggia i tessuti costosi della tenda del comandante assiro, perfettamente in armonia con la gamma complessiva di nero e oro della foto. Grazie alla sua finitura oro brillante e lo sfondo, l'immagine di Judith sembra illuminata da un bagliore ultraterreno.

Altre foto di Gustav Klimt
amiche
Ritratto di Friderika Maria Beer
Adele d'oro
Ritratto di Margaret Stoneboro-Wittgenstein
Tre donne di età
sperare
Verità nuda
Ritratto di Serena Lederer
Musica II
musica
Joseph Lewinsky come Don Carlos
amare
Unterach, maniero sul lago Attersee
Un bacio
Fregio di Beethoven
Danae
Morte e vita
Ritratto di Sonny Knips
Albero della vita

Guarda il video: Caravaggio, Giuditta e Oloferne Judith Beheading Holofernes, Barberini Gallery manortiz (Novembre 2019).

Загрузка...