Pittura austriaca

Ponte Carlo a Praga, Oskar Kokoshka, 1936

  • Autore: Oscar Kokoschka
  • Museo: Galleria Nazionale (Praga)
  • anno: 1936
  • Clicca sull'immagine per ingrandirla

Descrizione dell'immagine:

Ponte Carlo a Praga - Oscar Kokoschka. 1936. Olio su tela. 94x128

Oscar Kokoschka, il famoso artista austriaco, ceco per nazionalità, nel 1934 si trasferì a Praga, la patria degli antenati. La bellezza della città vecchia, che si estendeva liberamente lungo le sponde di un ampio fiume, lo splendore delle sue chiese e dei suoi palazzi fece una forte impressione sul maestro viaggiante. Ha scritto con entusiasmo le opinioni della capitale ceca.
In questa foto, Kokoschka rappresenta uno dei luoghi più suggestivi di Praga - il Ponte Carlo, gettato sul profondo Vltava nel XIV secolo. Il pittore, lavorando in modo impressionistico, trasmette attraverso una tavolozza di tonalità luminose di blu, verde e verde oliva un'impressione del fiume, che riflette l'azzurro del cielo, il verde dei giardini e le pietre antiche di edifici antichi. Agitando dinamicamente i tratti dinamici, il tremito nervoso dei contorni e lo sfarfallio dei riflessi rosati creano un'atmosfera ricca di emozioni. Il paesaggio panoramico con la vista lontana del Cremlino di Praga è scritto con un'ampiezza epica e un sottile sentimento di tremito.

Altri dipinti di Oscar Kokoschka
Uovo rosso
Sposa del vento
Hans Tietze e Eric Tietze-Konrat

Guarda il video: Praga Praha Prague Прага 2. (Aprile 2019).