Articoli

Cosa sta studiando la museologia


Certamente, per migliaia di anni della sua storia, una persona non solo ha creato opere d'arte, ma ha anche scritto libri, musica, messo su spettacoli teatrali. E, inoltre, comprendeva le leggi della natura, studiava animali e piante, costruiva navi, minerali estratti, conduceva agricoltura, costruiva edifici, cuciva vestiti, preparava cibo ... Alla fine, semplicemente viveva, riposava, intratteneva, faceva sport.
Ma senza interesse per il tuo passato, che si tratti della storia degli affari marittimi, degli strumenti musicali, della tipografia o della "genealogia" del pulsante più comune, senza rispetto per le persone, grazie al quale alcuni risultati sono diventati possibili, non puoi andare avanti. Ecco perché, oltre all'arte, ci sono molti altri musei molto diversi tra loro. Molti musei "speciali", come le antichità greco-romane di Alessandria o Museo Archeologico Nazionale di Madrid. Un'enorme collezione di reliquie antiche è il London British Museum. Espone monumenti di società primitiva, culture dell'antico Egitto, Babilonia, antichità ...
E a Berlino, sulla famosa isola dei musei, si trova e Museo di Pergamon con le sue collezioni di oggetti dell'antica Babilonia. In altri reperti dell'Isola dei musei si può anche conoscere le collezioni romana, greca, egiziana. È qui che viene conservata una delle immagini scultoree della famosa bellezza Nefertiti, la moglie del faraone Amenhotep IV. Tuttavia, le antichità storiche possono essere viste spesso nei musei d'arte, ad esempio nel Metropolitan di New York.
E in generale, la nomina di molti dei musei non può essere determinata in una sola parola. In effetti, che tipo di musei includono il Louvre o l'Hermitage? Certo, per l'artistico! Ma gli antichi monumenti artistici raccolti in essi, ad esempio, egiziano o greco, raccontano la storia di queste civiltà. Quindi il Louvre e l'Hermitage sono musei storici? Ovviamente ... Inoltre, l'enorme collezione di armi dell'Europa occidentale dell'Eremo è un museo completamente indipendente di affari militari.
Allo stesso tempo, gli antichi ritratti di uomini di stato, comandanti e dipinti del genere storico, esposti nel Museo storico di Mosca, hanno un valore artistico incondizionato. Inoltre, il fregio nella prima sala del museo, raffigurante scene quotidiane dell'età della pietra, è stato scritto da V. Vasnetsov. Quindi, il Museo storico non è solo storico, ma anche artistico. E la sua collezione di uniformi e striscioni può anche dire ai visitatori quali erano i tessuti in momenti diversi e come erano allora in grado di cucire e ricamare.
Lo stesso vale per i famosi musei vaticani a Roma. Papà di secolo in secolo ha collezionato dipinti e sculture. Inoltre, molte sale dei palazzi vaticani sono decorate con affreschi di grandi maestri, tra cui Raffaello e Michelangelo. Ma allo stesso tempo, reperti archeologici, porcellane, vetri, arazzi, monete, sigilli, carrozze antiche, oggetti in oro e argento, tappeti, antiche mappe geografiche sono conservati nelle immense collezioni dei papi, e oggi puoi anche vedere tutto questo in Vaticano.
In una parola, non a ogni museo può essere data una definizione precisa. Inoltre, hanno una loro storia: nel corso del tempo, compaiono nuove sezioni, che a loro volta possono diventare nuovi musei ... Eppure la museologia divide tutti i musei del mondo in determinati gruppisottolineando la loro caratteristica principale. Pertanto, stiamo parlando di arte, scienze naturali, storia, storia locale, memoriale, letteratura, musei teatrali ...

Museologia della scienza


A proposito, cos'è questo tale scienza è museologiache è anche chiamato muzeelogiey? Si scopre che una scienza importante e necessaria, che include non solo la storia, ma anche la teoria del lavoro nei musei. Dopotutto, organizzare la mostra di un museo e ancor più aprirne uno nuovo non è affatto facile. Ogni sala è una storia connessa logicamente a qualcosa, ogni successiva è la continuazione di una storia. Dovrebbe essere interessante per il visitatore, le scoperte inaspettate dovrebbero aspettarlo per tutto il tempo.
E hai bisogno di sapere dove cercare nuove mostre per il museo. Determina esattamente quali elementi mancano per una determinata riunione. E, naturalmente, per essere in grado di archiviare le collezioni in modo che possano servire le persone anche dopo centinaia di anni.

Guarda il video: Philippe Daverio - Breve corso di museologia (Aprile 2019).