Pittura italiana

"Ritratto di uno sconosciuto con una medaglia", Sandro Botticelli - descrizione del dipinto

  • Autore: Sandro Botticelli
  • Museo: Galleria degli Uffizi
  • anno: Circa 1475
  • Clicca sull'immagine per ingrandirla

Descrizione dell'immagine:

Ritratto di un uomo sconosciuto con una medaglia - Sandro Botticelli. Circa 1475. Tavola, tempera. 57,5 x 44 cm

L'immagine presentata è unica nella sua esecuzione. Non ci sono opere simili del Rinascimento e, molto probabilmente, questa è una scoperta personale di Sandro Botticelli. Vediamo un giovane sconosciuto che preme sul petto un'impressionante medaglia raffigurante il profilo di Cosimo Medici il Vecchio, il fondatore della famosa dinastia europea.
Tuttavia, a un esame più attento dell'originale, puoi vedere che la medaglia è raffigurata in modo molto insolito. Nella lavagna su cui è raffigurato il giovane, il maestro fece una nicchia rotonda, dove una pastilla fu inserita dopo. La pastilla è una tecnica speciale di rilievo modellato, inventata dagli italiani. In questa tecnica, è stata realizzata una medaglia in gesso, ripetendo completamente l'originale, e poi coperta con vernice dorata. Solo in seguito ha preso un posto nella composizione della foto.
Anche l'immagine di un giovane è molto insolita per il periodo del Quattrocento. Prima di Botticelli, il ritratto era ritratto di profilo, non c'era alcun background, per non distrarre il lavoro dall'eroe. Lo stesso Botticelli ha scritto molti ritratti simili. Ma qui il pittore si è concesso un esperimento. Ha spiegato l'eroe della foto in realtà in piena faccia, e ha anche aggiunto uno sfondo - un paesaggio pastorale verde.
Chi ha rappresentato in modo specifico il maestro e chi era il cliente del ritratto - le risposte a queste domande non sono state ancora trovate. Gli storici e gli storici dell'arte esprimono solo le loro ipotesi, basate sull'analisi artistica. Si ipotizza che l'artista stesso sia raffigurato nell'immagine, poiché esistono somiglianze esterne con l'eroe del film "L'Adorazione dei Magi", e sappiamo con certezza che l'autore si è raffigurato lì. Ci sono anche versioni che se c'è una medaglia al lavoro, allora il modello nella foto è collegato ad esso. Potrebbero essere gli autori della medaglia Michelozzo di Bartolomeo o Christopher di Jeremiah. O forse questo è il fratello dell'artista Antonio, perché è noto che lui, come gioielliere, era impegnato nella produzione delle medaglie medicee.
La storia del dipinto è sconosciuta fino al momento in cui cadde nelle mani del cardinale Carl Medici. Questo, a sua volta, lo lasciò in eredità alla Galleria degli Uffizi dopo la sua morte, che lo travolse nel 1666. Da allora, la misteriosa immagine non ha cambiato il "luogo di residenza". Ha lasciato la mostra nel 1991 - "Ritratto di uno sconosciuto con una medaglia" fa restauratori. Dopo i lavori di restauro, è tornata alla galleria, dove può essere vista oggi.

Altri dipinti di Sandro Botticelli

Adorazione dei Magi
primavera
La nascita di Venere
Punizione della Corea, Dathan e Avira
Altare di San Marco
Atena e Centauro
L'Annunciazione
Cena Nastagio ad Onisti
Venere e Marte
Madonna del Magnificat
Ritratto di Simonetta Vespucci
Madonna con un libro
Ritratto di Dante
calunnia
Natale mistico
San Sebastiano
Madonna col Bambino
L'Annunciazione di Chestello
Madonna e bambino con angelo
durabilità
Ritratto di una giovane donna
Lamenting christ
Madonna con un bambino e due angeli
Il ritorno di Judith
Madonna in gloria
Pieta
Abisso dell'Inferno

Guarda il video: KDA - POPSTARS ft Madison Beer, GI-DLE, Jaira Burns. Official Music Video - League of Legends (Dicembre 2019).

Загрузка...